Un suo recupero sembrava impossibile e invece Lucas Biglia, a 15 giorni dalla rottura di due vertebre, è riuscito nell’impresa di essere inserito nella lista dei convocati per la finale di Coppa Italia contro la Juventus.