Il Milan, in vista della riapertura del mercato invernale, dovrà necessariamente chiudere diverse operazioni sia in entrata che in uscita. Non saranno degli affari roboanti anche perché il dirigente rossonero Marco Fassone ha fatto più volte intendere che non arriveranno colpi da novanta, almeno a gennaio. Il Milan, tuttavia, non si farà trovare impreparato e cercherà di mettere le mani su quei calciatori che potrebbero innalzare la qualità complessiva del tecnico Gennaro Gattuso. Dalla regia...