Il mercato del Milan, a gennaio, non ha registrato scossoni. La linea societaria rossonera è stata sempre chiara. Gli investimenti importanti si fanno in estate, inutile sprecare soldi in un mercato definito da sempre "di riparazione". Il Milan, inoltre, ha investito tanti soldi nello scorso giugno, sarebbe stato controproducente modificare la rosa di Gennaro Gattuso soprattutto ora che i risultati sembrano dare ragione all'ex centrocampista.  Qualcosa, tuttavia, è stato fatto. ​Piccolo, ma...