È stato un 2017 turbolento per Gianluigi Donnarumma. Un anno che lo ha visto al centro delle polemiche, dall'iniziale mancato rinnovo e successivo accordo faraonico con il Milan nella scorsa estate fino all'allarme lanciato nelle ultime settimane dal suo agente Mino Raiola, intenzionato ad annullare lo stesso contratto per presunta violenza psicologica spingendo il diciottenne portiere stabiese ad accettare proposte provenienti dall'estero. #Donnarumma, il #Real ora libera...