Ventidue gol in tre in tutte e tre le competizioni. Questi i discutibili numeri degli attaccanti del Milan che portano la dirigenza rossonera a prendere in considerazione l'ipotesi di una vera e propria rivoluzione del reparto in vista della prossima estate. Lo riporta con certezza Calciomercato.com, che sottolinea come i due - presunti - botti estivi, André Silva e Nikola Kalinic, abbiano finora messa a segno solo 12 reti. Bottino che non giustifica gli oltre sessanta milioni di euro spesi...