Calciomercato Milan - I nomi del ds Mirabelli

[fncvideo id=184123 autoplay=true] MILANO - Prima del derby contro l'Inter ha parlato il team manager del Milan Christian Abbiati ai microfoni di Premium Sport: "Quando sono in panchina sto in piedi e continuo a camminare, sento di più i derby in giacca, quando giocavo passava tutto al mio arrivo allo stadio, le vivo ancor più intensamente. Abbiamo una piccola speranza per raggiungere un obiettivo quasi impensabile, per mantenere aperta questa speranza serve una grande partita e abbiamo bisogno dei tre punti. Donnarumma ci ha abituato talmente bene che alla minima incertezza tutti lo criticano, parliamo di un ragazzo di diciannove anni con quasi cento presenze in Serie A, ha ancora grandi margini di miglioramento. Rino riesce a trasmettere la sua grinta a tutti i giocatori, è veramente impressionante perché è sempre scatenato anche in allenamento, ha tanta voglia e tanta fame con un calciatore che sta appena iniziando la sua carriera. Ha lavorato come al solito in questa settimana, c'era un attimo di tensione in più visto il derby, quindi un po' di tensione c'è. Icardi è un attaccante strepitoso, uno dei più forti al mondo, in area in pochi si muovono come lui. Le parole di Bonucci? Siamo una squadra giovane che deve fare le proprie esperienze, siamo in un percorso di crescita ma c'è tanta fiducia in questi ragazzi."

The post Milan-Inter, Abbiati: “Derby fondamentale per la Champions” appeared first on Il Milanista.