Uno dei principali problemi del Milan di Vincenzo Montella era la condizione atletica, nonostante l'avvicendamento nel ruolo di preparatore atletico.