Prima sconfitta casalinga per il Football Milan Ladies ed è una di quelle che fa male. In un pomeriggio da incubo per le ragazze di Mister Reggiani tutto sembra andare nel verso sbagliato e la capolista Orobica Bergamo fa valere tutta la sua forza con il temuto fattore Merli, che colpisce più volte e mette in ginocchio le rossonere. Cristina Merli è l’autrice di una quadripletta, Luana Merli si aggiunge al coro dei gol bergamaschi per il 5-0.

Credits: Ufficio Stampa Football Milan Ladies

Una gara che vede le Ladies in campo senza Ronchi per un infortunio alla schiena e sostituita da Piovani, per il resto va in campo l’undici che tanto aveva fatto bene con l’Inter Femminile nel derby. Primo tempo con gli squali a caccia, le avversarie iniziano a fare giri sempre più vicini alla porta difesa da Pilato e al 14′ con Cristina Merli mettono il primo sigillo, passano 9′ e Luana Merli segna il raddoppio. Gramolelli ha l’occasione di riaprire il match, ma la palla impatta beffarda sulla traversa. Il secondo tempo è tutto dell’Orobica, che al rientro impiega appena 5′ per ritoccare ancora il risultato, sempre con Cristina Merli. Non sazia l’attaccante avversaria ne mette a referto altri due prima del fischio finale, al 21′ e 37′, con le rossonere che lasciano il campo con tanti pensieri in testa.

La squadra di coach Marini si conferma salda in vetta alla classifica staccando le Ladies di nove lunghezze e più serena in vista del turno di riposo della prossima settimana. Le rossonere dovranno invece capire cosa è successo in campo oggi, dopo la sconfitta contro il Marcon e il pareggio nel derby, questo è il terzo turno senza vittorie. Rossonere che forse hanno abituato fin troppo bene i propri tifosi, ma che devono trovare in fretta i 3 punti, con il Real Meda che ha ora è a quota 28 insieme alle Ladies in piena corsa per il terzo posto.