Avversario ostico all’orizzonte per il Football Milan Ladies che nella giornata di domenica ospita in casa l’Orobica Bergamo. La squadra di coach Marini arriva allo scontro con le rossonere forte della vittoria per 2-0 ai danni dell’Inter femminile, successo che ha permesso alle bergamasche di conquistare la vetta della classifica.

Credits: Ufficio Stampa Football Milan Ladies

Orobiche pericolose soprattutto in attacco con 28 gol, 16 dei quali merito del fattore “Merli”, con Luana e Cristina Merli entrambe a 8 centri, attenzione però anche a Valeria Fodri a quota 6. L’Orobica ha tuttavia una difesa meno solida rispetto al reparto offensivo e le reti subite sono 13 a differenza delle 9 rossonere, miglior difesa insieme all’Inter. Le orobiche sembrano inoltre soffrire di più gli attacchi avversari quando sono fuori casa con 8 gol subiti in trasferta, mentre si equivalgono i centri realizzati in casa e fuori.

Un partita importante, che dovrà essere giocata con la massima attenzione, ma senza timore e con la consapevolezza di essere capaci di poter tenere testa a chiunque. Se infatti abbiamo imparato una cosa dalla squadra allenata da Mister Reggiani è che quando scendono in campo le Ladies neanche la capolista può stare tranquilla.