Il vero punto debole di questo Milan è certamente la propensione realizzativa: i rossoneri, fra le prime dieci in campionato, sono quelli che hanno segnato di meno.