​Il Milan, per il mercato di gennaio iniziato proprio oggi, cercherà di chiudere diverse operazioni sia in entrata che in uscita. Il dirigente rossonero Marco Fassone è stato chiaro: "Non ci saranno affari roboanti, ma cercheremo di puntellare la rosa acquistando quei calciatori che possano essere utili alle idee del nostro nuovo allenatore Gennaro Gattuso. Qualcuno, poi, andrà via alla ricerca di maggiore spazio". #Milan, in entrata si lavora anche per #Izzo e #Maksimovic — YASSINE MAHFOUDH...