Che Max Meyer interessi al Milan non è di certo un mistero. Il gradimento tecnico dei rossoneri nei confronti del ragazzo c’è eccome. Ma – scrive calciomercato.com – ci sono due difficoltà principali che complicano questa pista. La prima è di carattere economico: Meyer percepisce un ingaggio da 2 milioni più bonus e vuole almeno raddoppiarlo con il prossimo contratto. Cifra tutto sommato alta per la disponibilità attuale del Milan. La seconda riguarda la volontà del calciatore. La sua preferenza va alla Premier League. In ordine di gradimento, su di lui ci sarebbero: Liverpool, Arsenal e Stoke City. Insomma, l’interesse c’è, le complicazioni pure.