Il direttore sportivo del Milan spiega le strategie alla 'Gazzetta dello Sport': "Non ci sono stati flop, le cifre spese non sono state eccessive".