Esonero Montella Milan, le ultimissime news e i retroscena da Milanello: il messaggio sarebbe arrivato al tecnico da un collaboratore, non dalla società o dai dirigenti Il Milan saluta Vincenzo Montella, da pochi minuti è ufficiale l'esonero del tecnico campano. Gli succederà Gennaro Gattuso, che lascerà la guida della Primavera e prenderà in mano la prima squadra: per lui sarà l'esordio in Serie A. Da Sky Sport arriva un retroscena interessante riguardo l'addio di Montella. La comunicazione ufficiale dell'esonero sarebbe arrivata al tecnico non da un dirigente o dai piani alti della società, ma da un collaboratore. Niente Marco Fassone o Massimiliano Mirabelli o Yonghong Li: Montella è stato avvisato da altri. C'è chi ha visto in questa scelta un brutto segnale di comunicazione da parte del Milan, ma può darsi anche che sia stata una casualità e la voce dell'esonero sia arrivata prima dai collaboratori e poi dai vertici. Sta di fatto che il Milan non sta vivendo un grandissimo momento, dopo il cambio societario ha dovuto affrontare una crisi di risultati e di gioco e, paradossalmente, Montella è stato cacciato dopo la prestazione migliore degli ultimi tempi. Adesso la panchina spetta a Gattuso e sarà lui a dover tirare su i rossoneri.
Leggi su Calcionews24.com