Ma Locatelli non rinuncia alla candidatura per il ruolo