L'anno scorso l'aveva vissuta da protagonista, con una grande rete da fuori area. Quest'anno, Juraj Kucka fa il tifo da lontano per quelli che fino all'anno scorso erano i suoi colori.