​Nonostante la nuova era targata Yonghong Li sia già iniziata, la società rossonera ha deciso di intervenire, in senso concreto, a partire dalla prossima stagione. Soprattutto per quanto riguarda l'aspetto economico. Il grande dubbio, di recente, riguardava un dettaglio in particolare, ovvero la gestione dei premi relativi ad un possibile raggiungimento dell'obiettivo Europa League. Tale situazione, in base a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, non dovrebbe presentare novità...