​Il​ Milan, dopo avere conquistato l'accesso ai gironi della Europa League, ha ricevuto una autentica "mazzata" dalla Uefa vedendosi respingere la richiesta di accesso al settlement agreement e, verso la metà del prossimo mese di giugno, sarà oggetto di una decisione definitiva da parte della Camera giudicante dell’Organo di Controllo Finanziario dei Club di calcio UEFA (CFCB). Il club rossonero rischia addirittura di non partecipare alle prossime competizioni europee. Nelle prossime...