L'avventura di ​Walter Mazzarri alla guida del Torino è iniziata nel migliore dei modi. I granata, infatti, hanno battuto il Bologna di Roberto Donadoni con un netto 3-0. La compagine piemontese, rispetto al recente passato, ha messo in campo una grande cattiveria agonistica. Pur senza il suo attaccante principale Belotti, gli uomini di Mazzarri hanno creato tantissime palle goal. Ha convinto anche Niang. Il calciatore, fortemente voluto al Torino da Sinisa Mihajlovic, sembrava destinato ad...