Ricardo Rodriguez, intervistato dal sito ufficiale del Milan, ha parlato dei rossoneri e della sfida di domani contro il Ludogorets Dopo un avvio incoraggiante, Ricardo Rodriguez è entrato in una parabola discendente. Nonostante ciò il terzino svizzero non è affatto deluso dalla sua esperienza al Milan. Lo si evince dall'entusiasmo che ha contraddistinto la sua intervista al sito ufficiale rossonero. Alla domanda se Milano gli piacesse o meno, Rodriguez ha risposto: «Si mi piace, mi trovo bene qui a Milano. Città bella e squadra bella». Lo svizzero ha poi elencato le differenze tra calcio italiano e tedesco: «In Italia sono tutti compatti ed organizzati, in Germania si gioca più avanzati ma con meno organizzazione». Ma le parole più interessanti sono quelle sulla sfida di Europa League contro il Ludogorets e su mister Gattuso. Sulla partita di domani, Rodriguez ha detto: «Gara difficile, loro sono organizzati e non vogliono prendere gol. Sono forti ma dobbiamo avere la testa giusta per andare avanti bene». Ma lo svizzero è convinto che il Milan possa puntare addirittura al successo della competizione: «Credo di si, il Milan in Europa è molto temuto, vogliamo fare bene sia in campionato che in Europa». Parole d'elogio infinre per Rino Gattuso: «Vuole sempre il massimo da noi, lui vuole sempre vincere, così come noi. E’ un grande allenatore».
Leggi su Calcionews24.com