​Il DS del Milan, ​Massimiliano Mirabelli, è stato chiaro. Il club rossonero, a gennaio, non farà grandi operazioni in entrata. Le difficoltà finanziarie del club, inoltre, impongono attenzione e oculatezza nelle scelte. L'obiettivo primario della dirigenza rossonera sarà quello di sfoltire la rosa, liberandola dagli esuberi, magari alleggerendo il monte ingaggi e cercando per quanto possibile di monetizzare. A fine stagione, poi, sarà ridiscusso tutto. In base ai risultati conquistati da...