Il Milan senza gli introiti della Champions League potrebbe rinunciare anche a Leonardo Bonucci

Se i tifosi del Milan hanno ormai fatto il callo alla possibile cessione di Gigio Donnarumma in caso di mancata qualificazione in Champions League, lo stesso non si può dire per un’altra partenza eccellente. Eppure un eventuale fallimento sportivo di questa stagione potrebbe comportare un ulteriore sacrificio in sede di mercato.

Secondo quanto riportato da Premium Sport, il maggiore indiziato a lasciare il Milan in estate – oltre al solito Donnarumma – potrebbe essere Leonardo Bonucci. Su di lui, infatti, si profila un ritorno insistente del Manchester City di Guardiola. Milioni, quelli garantiti dai citizens, che farebbero molto comodo alle finanze rossonere, al punto da spingere il Milan ad autorizzare la cessione del proprio capitano. Ma attenzione, secondo diversi rumours di mercato, potrebbe essere lo stesso Bonucci a spingere per una cessione al City al fine di riassaporare le atmosfere dell’Europa che conta. Finirà dopo solo un anno di Milan l’avventura in rossonero di Bonucci?


Leggi su Calcionews24.com