Il Milan cerca il sostituto di Franck Kessié: Gattuso scegliere tra Montolivo, Locatelli e Calhanoglu dato che l'ex nerazzurro è squalificato In Spal-Milan Franck Kessié si è fatto ammonire. Era diffidato e salterà la prima partita di Serie A in questa stagione, vale a dire quella con la Sampdoria. Adesso per Gennaro Gattuso inizia una settimana di studio per capire chi mettere al posto dell'ivoriano. Per il suo sostituto Kessié può contare su ben tre alternative, quindi può dormire sonni tranquilli e non ripensare al giallo evitabile preso a Ferrara. Considerando Biglia titolare in mezzo, manca una mezzala: Riccardo Montolivo è il favorito, ma non è da sottovalutare l'inserimento di Manuel Locatelli; difficile l'opzione Hakan Calhanoglu. Montolivo ha già dimostrato di saper giocare mezzala, a inizio stagione ha sfoderato buone prestazioni anche se è tutto un altro dinamismo rispetto a Kessié. Locatelli invece era parso in crescita ma poi non ha trovato più spazio, la sua scelta sarebbe dettata più dalla freschezza perché anche in questo caso le gambe non sono quelle dell'ivoriano. Calhanoglu giocherà lo stesso, ma probabilmente in attacco. Spostarlo sulla linea dei centrocampisti aprirebbe un dubbio sul sostituto in avanti e la squadra potrebbe sbilanciarsi. Kessié giocherà col Ludogorets, poi Gattuso dovrà darsi da fare per trovare il rimpiazzo.
Leggi su Calcionews24.com