Tripletta André Silva in Austria Vienna-Milan: da ben undici anni un giocatore del Diavolo non segnava un hat-trick in Europa, stavolta è toccato proprio al portoghese. I precedenti sono illustri... Tripletta André Silva contro l'Austria Vienna, e subito viene in mente Kakà. Non per particolari movenze o per lo stile di gioco, bensì per le statistiche. L'ultima volta che un giocatore del Milan aveva segnato tre gol nella medesima partita in Europa è stato proprio con il fuoriclasse brasiliano, che insaccò una tripletta in Champions League. L'avversario di allora era l'Anderlecht, che nell'autunno del 2006 fece lo sparring partner a San Siro e venne sconfitto quattro a uno. Kakà impreziosì la prestazione con una tripletta e una rete al sette meravigliosa. Oggi in Austria Vienna-Milan il Diavolo è tornato ad avere un triplettista. Quell'André Silva protagonista di una "diatriba" social con Fabio Caressa (vedi André Silva fa tripletta, i tifosi del Milan sbeffeggiano Caressa – FOTO) l'ha messa dentro per tre volte, anche se in tutte le circostanze ha dovuto solo spingerla in rete. Undici anni dopo il Milan si gode un hat-trick e i precedenti sono illustri. Non solo si trattava di Kakà, ma anche dell'ultima Champions vinta dal Milan, quella magica del 2006-07.
Leggi su Calcionews24.com