Nei giorni scorsi, Gattuso ha rinnovato il suo contratto con il Milan fino al 2021. Come riporta La Gazzetta dello Sport, era dai tempi di Ancelotti che un allenatore rossonero non aveva un vincolo triennale col club.