Il mercato in entrata del Milan è legato giocoforza alle cessioni.