E’ notizia di qualche giorno fa quella secondo la quale il consiglio comunale di Milano avrebbe intenzione di chiedere uno spostamento del derby tra Milan ed Inter, in programma il prossimo 4 marzo, giorno di elezioni politiche. Il sindaco del capoluogo lombardo, Beppe Sala, ha detto la sua si questa eventualità: “Non sono d’accordo. Bisognerebbe allora anticipare tutto il campionato, non attacchiamoci a queste cose. La gente se va a votare è perché ha la volontà di andarci, non è per il derby. Non è una battaglia che voglio combattere“.