Massimiliano Mirabello, direttore sportivo del Milan, è intervenuto ai microfoni di Milan Tv:

Sul match di oggi: “Partita complicata, abbiamo incontrato la squadra più in forma del campionato. Era difficile anche a livello mentale, abbiamo dominato questa squadra. Voglio fare i complimenti ai ragazzi e a mister Gattuso. Ora pensiamo a difendere il sesto posto”.

Sui tifosi: “Abbiamo bisogno di loro, ci sono sempre stati vicini. A loro non si può dire nulla, sanno che dovranno stringersi attorno alla squadra, vogliamo arrivare tutti insieme al nostro obiettivo”.

Sempre sul match di oggi: “I ragazzi hanno risposto in maniera ottimale, siamo arrivati abbastanza distrutti dopo la finale. Abbiamo cercato di proteggere tutti i singoli, Gigio in primis”.

Su Kalinic: “Oggi ha fatto una partita perfetta, ricordiamo che non ha avuto un’annata tra le migliori. Oggi ha fatto vedere cosa sa fare, mi auguro che domenica i tifosi possano incitare tutti i ragazzi”.

Su Gattuso: “L’hanno applaudito tutti oggi, ha apprezzamenti ovunque andiamo. È un campione, lo rimarrà per sempre, è davvero un patrimonio del calcio mondiale. Conosciamo le sue doti, vorremmo aprire un ciclo con lui”.