Il direttore sportivo del Milan ha parlato del futuro di André Silva. Ecco le parole di Massimiliano Mirabelli sul futuro del centravanti rossonero Avviso alle pretendenti: André Silva non si muove! Il centravanti del Milan ha molte richieste (piace a Barcellona, Arsenal e ad alcuni club cinesi) ma il giocatore della scuderia di Jorge Mendes è destinato a restare al Milan. Questo il pensiero di Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo del club rossonero. Il ds ha parlato a "O Jogo" dei problemi del centravanti portoghese e lo ha tolto dal mercato, non solo dalla sessione di gennaio ma anche dalle prossime sessioni. «André Silva non sta vivendo un grande momento, questo è sotto gli occhi di tutti ma per noi resta un calciatore molto importante» ha spiegato il direttore sportivo del Milan. Il giocatore ha collezionato 12 presenze in Serie A ma non ha ancora segnato in campionato (8 i gol in Europa League tra preliminari e gironi). «C'è feeling, affetto e ha un grande talento, vogliamo che resti con noi. Se va via a gennaio? No assolutamente. André Silva resterà al Milan, non solo a gennaio, lo farà per tanti, tantissimi anni». Il club rossonero crede nei 38 milioni investiti per André Silva e continuerà a farlo.
Leggi su Calcionews24.com