Il direttore sportivo del Milan, Massimiliano Mirabelli, ha parlato ai microfoni a pochi minuti dalla sfida di Europa League con l'Austria Vienna Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo del Milan, a pochi minuti dall'inizio del match contro l'Austria Vienna ha parlato ai microfoni di Sky Sport: «Ci siamo resi conti che non va bene giocare come con la Lazio. Prestazioni del genere non vanno fatte, perché altrimenti le squadre forti ci danno quattro sberle e ci mandano a casa. Quindi abbiamo capito come non giocare».  Il dirigente rossonero ha continuato: «Quella di stasera è una verifica importante, perché incontriamo una squadra non semplici, giovane e con tante individualità importanti. Non giocano le mie scelte, perché io ho scelto sia i confermati che i nuovi acquisti. Dobbiamo diventare una squadra. Vogliamo arrivare alla fine di tute le competizioni, speriamo di esserne capaci».
Leggi su Calcionews24.com