In questi mesi si è parlato molto del voluntary agreement che la Uefa ha deciso però di non concedere al Milan, il cui futuro sarà legato al settlement agreement.