MILAN, ITALY - JANUARY 21: AC Milan coach Vincenzo Montella reacts during the Serie A match between AC Milan and SSC Napoli at Stadio Giuseppe Meazza on January 21, 2017 in Milan, Italy.  (Photo by Getty Images/Getty Images)

MILANO - Il Milan subisce una dura lezione all'Olimpico di Roma contro una Lazio nettamente più quadrata e pronta. Incassati 4 gol nel giro di pochi minuti, unica nota positiva la reazione d'orgoglio nel corso del secondo tempo che comunque a poco e servita. Nel post-gara, mister Vincenzo Montella si presenta ai microfoni di Premium Sport per analizzare questa pesante sconfitta: "E' una brutta sconfitta, ci sono molte cose negative su cui dobbiamo lavorare. Abbiamo iniziato bene, poi un episodio ha cambiato la gara dal punto di vista psicologico. Poi la Lazio è venuta fuori bene, dobbiamo ancora diventare squadra, ci sono pochi allenamenti alle spalle con la rosa al completo. Abbiamo le prossime partite per rimetterci in carreggiata. Oggi la partita ci ha detto che siamo indietro, ma questo non vuol dire che arriveremo dopo la Lazio. Il calcio non ti perdona, ma noi dobbiamo fare di più. Montolivo e Biglia insieme? Si può riproporre, ci sono stati altri problemi oggi, come la tenuta mentale." "Rivoluzione in vista? No, oggi per me queste erano le scelte migliori. Cutrone era più avanti di Kalinic, Bonaventura e Calhanoglu stanno ancora più indietro. Lavoreremo per crescere." "Calo fisico? A livello generale la squadra sta bene, ma anche io ho avuto questa sensazione. Quando non ci sei con la testa dopo un 4-1, perdi di convinzione. Anche oggi la squadra ha corso molto, ma sicuramente male." "Da dove si riparte? Dall'aspetto mentale, in quello dobbiamo crescere. Ci stanno gli alti e bassi in una squadra così nuova. E' un risultato un po' severo ma che potrebbe farci bene in futuro." "Difesa? Il punto debole è stata la squadra, non è stata equilibrata e aggressiva. La difesa si fa insieme. Bonucci? Non mi è piaciuto niente oggi, compreso me stesso. E' normale che un giocare della sua importanza si debba prendere qualche responsabilità in più." "Modulo? Qualche volta cambierò, c'è la possibilità di giocare in vari modi, rispetto alla partita che andremo ad affrontare." [fncvideo id=74863 autoplay=false]

The post Montella a Premium: “Brutta prestazione, ma non vuol dire che arriveremo dopo la Lazio” appeared first on Il Milanista.