E’ stata una partita ad intermittenza, tra il top e il flop, quella giocata e vinta dal Milan contro l’Udinese per 2-1. Tutti i gol arrivano nel primo tempo: per Kalinic una doppietta, al 22’ e 31’, per i friulani una rete di Lasagna al 28’. In più c’è il VAR, che al netto dei tre gol annulla altre due reti, caso vuole, proprio agli stessi marcator...