Durante la conferenza stampa odierna, Vincenzo Montella ha risposto anche a una domanda relativa a Hakan Calhanoglu: “E’ un calciatore di grandissimo talento. Si deve ancora adattare a livello tattico al nostro campionato. Ha bisogno di cercarsi la posizione. Può giocare da interno e da esterno alto, accentrandosi. Però, nel secondo caso, rischierebbe di fare quello che fa Suso. Con Borini, invece, c’è più profondità”.