Con l’esonero di Vincenzo Montella diventano sei le panchine già saltate in Serie A, dopo quattordici giornate. Prima di lui, infatti, hanno salutato: Massimo Rastelli, Marco Baroni, Ivan Juric, Luigi Delneri, Christian Bucchi.