L'allenatore del Milan, Vincenzo Montella, ha parlato all'indomani della vittoria in Europa League sul Rijeka e in vista della sfida alla Roma Ieri la vittoria in extremis contro il Rijeka in Europa League, adesso la Roma. La stagione del Milan entra sempre più nel vivo, atteso domenica da una prova del 9 in quel di San Siro. L'allenatore Vincenzo Montella oggi è intervenuto così al canale ufficiale del club rossonero: «La cosa più positiva di ieri sera è stata certamente l’orgoglio avuto nel finale. Dobbiamo imparare a gestire meglio le partite e quindi a segnare di più. Avevamo il controllo totale della gara, ma forse abbiamo iniziato a pensare alla Roma e l’attenzione è calata, queste cose non devono succedere a certi livelli». Montella ha poi proseguito sulla sfida coi giallorossi: «Voglio una prova di temperamento, dobbiamo avere più coraggio, più tranquillità e gioia. Fin qui abbiamo fatto buone cose, ma su alcune dobbiamo ancora lavorare. Abbiamo perso un pò di entusiasmo a livello inconscio, i ragazzi sono disponibili, ma c'è un pò di ansia» le parole a Milan TV.
Leggi su Calcionews24.com