Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Vincenzo Montella ha commentato così il suo esonero: “Cosa mi ha sorpreso di più? La tempistica, c’erano momenti in cui sarebbe stato più plausibile.