La cabala premia il Napoli in vista della partita con il Milan: Maurizio Sarri non ha mai perso in Serie A nelle sfide contro i rossoneri

Il Napoli sarà ospite del Milan a San Siro oggi pomeriggio alle 15 per la trentaduesima giornata di Serie A. Maurizio Sarri torna al Meazza, dove avrebbe potuto allenare se solo avesse detto sì al Milan quasi tre anni fa. Invece le cose sono andate diversamente, il toscano è ripartito da Napoli e lo ha fatto alla grande, portando gli azzurri in alto in classifica. Sarà una partita da Scudetto per i campani, premiati dalla cabala. Il tecnico ex Pescara, infatti, non ha mai perso in Serie A contro il Milan, nemmeno quando era alla guida dell’Empoli.

La prima partita di Sarri contro il Milan è stata nel settembre 2014: 2-2 al Castellani con gol, tra gli altri, di Fernando Torres. Al ritorno fu 1-1, la partita del famoso «Non si può pensare di metter sotto l’Empoli» di Filippo Inzaghi. Col passaggio al Napoli, le cose non sono cambiate. Vittoria per 4-0 a San Siro e 1-1 al San Paolo al primo anno, doppio successo (per 4-2 in casa e 2-1 fuori) la stagione passata; all’andata è terminata 2-1 per gli azzurri. L’unica sconfitta contro il Milan è in Coppa Italia: quarti di finale, l’Arezzo di Sarri perde 2-0 a San Siro e vince 1-0 in casa, ma passa il Diavolo.


Leggi su Calcionews24.com