M’Baye Niang è tornato ad affrontare il Milan da avversario, per la seconda volta nella sua carriera.