News Milan: il punto sui rinnovi contrattuali

[fncvideo id=175711 autoplay=true] MILANO - Oltre alla corsa Champions e alla finale di Coppa Italia, un altro tema caldo in casa Milan è senza dubbio quello relativo al Settlement Agreement con la UEFA. L'Amministratore Delegato rossonero Marco Fassone sta studiando il piano per convincere il maggiore organo europeo e i numeri sono dalla sua parte, a cominciare dai buonissimi risultati ottenuti dalla squadra nell'ultimo periodo, come la qualificazione alla finale di Coppa Italia. Non solo, ad aiutare ci pensa l'incremento importante dei ricavi derivante dai diritti tv ma soprattutto dalla vendita dei biglietti per le gare disputate a San Siro, ultimo il derby con oltre 4 milioni di incasso. Non solo questo, il Milan e Yonghong Li devono anche pensare al rifinanziamento del debito con Elliott, che si è fatto garante dei rossoneri nell'ultimo periodo. Bisogna restituire al fondo americano gli oltre 300 milioni di euro prestati per completare l'acquisizione del Milan, cifra che Mr Li cercherà di tirare fuori nelle prossime settimane.

The post Nuovi ricavi, risultati ed Elliott: ecco il piano di Fassone per convincere l’UEFA appeared first on Il Milanista.