Il club rossonero inizia a guardarsi attorno. Nuovo stadio Milan: oggi è andato in scena un incontro con l'assessore all'urbanistica di Milano - 1 dicembre Arrivano aggiornamenti sull'incontro preliminare andato in scena ieri tra l'assessore all'urbanistica di Milano, Maran e una delegazione rossonera per il nuovo stadio del Milan. Secondo "Il Corriere dello Sport" l'amministrazione comunale ha espresso la preferenza per il quadrante sud-ovest della città ma il Milan avrebbe espresso delle perplessità a riguardo. A Natale ci sarà un nuovo incontro alla presenza del sindaco Sala. Nuovo stadio Milan: l'esito dell'incontro odierno - 30 novembre Primi passi del Milan verso il nuovo stadio? I rossoneri non hanno ancora deciso se abbandonare San Siro per costruire uno stadio di proprietà o se continuare al Meazza. Intanto il club milanista inizia a guardarsi attorno per valutare le aree dove potrebbe essere costruito il nuovo stadio Milan. I rossoneri hanno inviato una delegazione presso il Comune per un incontro con l'assessore all'urbanistica di Milano, Maran. Al termine dell'incontro, Alessandro Sorbone, Chief Operations Officer del Milan, ha parlato dell'esito del suddetto incontro: «Siamo ancora a una fase preliminare. Ci siamo avvalsi di un gruppo di consulenti specializzati per valutare il progetto stadio ma questo è stato solo un incontro preliminare. Noi come Milan siamo pronti a valutare ogni ipotesi: valutiamo la possibilità di una cogestione di San Siro ma anche un eventuale nuovo stadio di proprietà del Milan. Da parte nostra c'è una massima apertura su entrambi i fronti».
Leggi su Calcionews24.com