L’allenatore dell’Udinese, Massimo Oddo, è stato intervistato da Radio Rai al termine del match del Friuli contro il Milan, terminato in pareggio per 1-1. “Il Milan ha fatto bene nel primo tempo. Sul piano del gioco hanno fatto meglio loro, anche se non abbiamo concesso molto. L’espulsione ci ha agevolato. Noi siamo stati bravi a non avere foga e a creare tante occasioni. Credo che il pareggio alla fine sia giusto. I ragazzi sono stati bravi ed hanno interpretato bene i cambi”.

“Ho visto un Milan migliorato, senza nulla togliere a Vincenzo Montella. Bisogna fare i complimenti a Gattuso: ora sono una squadra solida, compatta e che gioca anche un buon calcio. In più ci sono giocatori come Suso che ti mettono la palla sotto l’incrocio dalla trequarti. Rimpianti? No, perché ci abbiamo provato fino alla fine. Forse con un po’ meno di frenesia avremmo potuto fare meglio lì davanti. Ho solo un rimpianto, ma ho sbagliato io a livello tattico, scegliendo di mandare in campo la squadra col 3-4-3 perché così pensavo di mettere in difficoltà il Milan. Mi assumo la responsabilità”.