ordine milan

[fncvideo id=80598 autoplay=true] Franco Ordine ha scritto della parita tra Milan e Fiorentina su Il Giornale: "A San Siro dobbiamo aspettarci le solite difficoltà dei rossoneri nel fare gol, questo è stato ed è il suo limite principale. Non credo che si possa parlare di stagione negativa o di delusione per la Fiorentina. Io avevo assistito al debutto in campionato dei viola contro l’Inter. Era una squadra completamente nuova e devo dire che la formazione durante la stagione è cresciuta. Dopo il dolore ed il trauma della scomparsa di Astori la squadra non si è sfaldata, ma si è compattata. Non credo si possa rimproverare o criticare i giocatori. Adesso starà a Corvino completare la rosa in estate, colmandone lacune. Kalinic? Visto il suo rendimento scarso non valeva la pena spendere quei soldi e fare tutto quel casino un anno fa. A Milano abbiamo ricavato l’impressione che si tratti di un giocatore con un carattere molto fragile. Lui ha iniziato male perché avuto degli infortuni, poi si è imbattuto nelle incertezze ed insicurezze di Montella ed anche in una serie di flop. Se avesse fatto gol nella gara contro la Juve forse avrebbe dato un senso alla stagione; sbagliò anche una rete a porta vuota durante la semifinale contro la Lazio di Coppa Italia. E’ stato un altro episodio che forse lo ha avvilito da punto di vista psicologico". Intanto 5 big sono pronti all'addio: CLICCA QUI Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

The post Ordine: “A San Siro dobbiamo aspettarci le solite difficoltà dei rossoneri nel fare gol” appeared first on IlMilanista.it - News su Ac Milan e calciomercato in tempo reale.