Sembrava che per Gabriel Paletta ci fosse la possibilità di andare al Sassuolo o al Bologna ma invece resterà al Milan: il giocatore non ha intenzione di partire a gennaio Il Bologna e il Sassuolo erano alla ricerca di un nuovo difensore e le strade di entrambe le emiliane convergevano verso il Milan. Il nome più caldo per ambedue le società era quello di Gabriel Paletta, ai margini dei rossoneri e vicino a un addio nel mese di gennaio. E invece non sarà così, per il calciomercato di rossoblu e neroverdi si prospetta un colpo di scena. Il difensore non ha intenzione di andare via dal Milan e quindi potrebbe saltare tutto a gennaio. Secondo La Gazzetta dello Sport, Paletta vuole rimanere al Milan fino a fine stagione, quando poi sarà svincolato. Altri sei mesi di Diavolo come da contratto, poi l'addio. Probabilmente vuole giocarsi le sue carte con Gattuso, per questo Bologna e Sassuolo rimangono al palo.
Leggi su Calcionews24.com