Per Pazzini esordio da sogno con il Levante, segna al Real Madrid e frena la corsa dei blancos. I social sono con il toscano, che di gol all'esordio se ne intende eccome! Giampaolo Pazzini entra a un quarto d'ora dalla fine, fa la sua prima partita con il Levante e segna all'89' contro il Real Madrid, fermandolo sul due a due. Un esordio da sogno per il Pazzo, che sui social viene festeggiato da tutti i suoi ex tifosi. Mai bizzoso o sopra le righe, in qualsiasi squadra il centravanti di Monsummano Terme ha lasciato un ottimo ricordo tra i fan. E c'è già chi se la prende con Pecchia e il Verona per averlo venduto. C'è anche chi lo celebra in quanto "uomo degli esordi". Pazzini infatti ha segnato alla sua prima partita in Serie A, Atalanta-Lecce del 2004. Ha fatto gol anche alla prima con l'Inter, nel gennaio 2011 subentrò in Inter-Palermo e fece due gol (più un rigore procurato) per il tre a due finale. Gol anche alla prima col Milan, tripletta a Bologna nel settembre 2012. Non finisce qui, ha segnato anche alla prima in Nazionale (due a zero al Montenegro, nel 2009) e fu il primo a marcare nel nuovo Wembley con un'indimenticabile tripletta nella sfida Under 21 Inghilterra-Italia. Non c'è niente di più sicuro di un gol del Pazzo all'esordio. #Pazzini in gol all'ultimo minuto contro il Real. All'esordio nella Liga. Grande Pecchia, che a Verona gli preferiva anche i magazzinieri. — Enrico Turcato (@EnricoTurcato) 3 febbraio 2018 Pazzo Pazzini: tanti Milanisti hanno esultato per te...e con te! #Levante #cheimpresa #Real — Mauro Suma (@mauro_suma) 4 febbraio 2018 PAZZINI DE IL MIO CUORE — Rogermartismo (@Rogermartismo) 3 febbraio 2018 L’effet Pazzini. pic.twitter.com/AVfaD4lssX — Enzo G. (@EnzoCalcio) 4 febbraio 2018 Sarebbe bello se Pazzini sapesse che stasera tanti tanti Milanisti hanno esultato per lui — Antonello (@AntonelloGuerra) 3 febbraio 2018
Leggi su Calcionews24.com