Ai microfoni di ‘Primo CanaleMattia Perin ha rilasciato delle dichiarazioni sul possibile ritiro di Buffon e della sua eredità: “Gigi è un mostro sacro, bisogna vedere quando deciderà di smettere. Con Donnarumma non vedo questa contrapposizione, ci sono bravi portieri nel Cagliari, nella Spal e nel Sassuolo. Mi fa piacere perché la concorrenza aiuta tutti a superare i limiti. Quando Gigi smetterà me la giocherò anch’io”.