Daniel Angelici, presidente del Boca Juniors, è tornato nuovamente sull'interminabile vicenda Gustavo Gómez.