Le ripetute visite nella sede dell’Inter di Lucci hanno lasciato il segno, sopratutto per i più maliziosi. Al centro dell’attenzione, fino a pochi giorni fa, c’era Suso. Fonti ufficiose infatti parlano dell’ex Liverpool offerto a diversi club, anche italiani: chiedere a Napoli e Inter. ,A rincarare la dose, poi, c’è stato anche un incontro segreto con protagonisti Lopetegui, neo allenatore del Real Madrid e proprio Lucci. Suso è stato offerto anche alle Merengues. Non sarà soddisfatto Gennaro Gattuso che non ha mai nascosto la voglia di puntare ancora una volta sull’ala spagnola.

IL CASO BONUCCI – Un altro giocatore in uscita offerto a diversi club, guarda caso di Lucci è Leonardo Bonucci. Dalla Francia insistono: l’ex difensore della Juventus sarebbe stato offerto più volte al PSG. Stesse notizie dall’Inghilterra, con Manchester City e United informate della situazione.

LO STRAPPO CON LUCCI DOPO L’ESONERO DI MONTELLA? – I rapporti tra Lucci e il Milan non sono più così forti come l’anno scorso, quando con un’operazione fulminea portarono Bonucci al Milan. In quell’affare c’era la mano anche di Vincenzo Montella, esonerato poi dopo pochi mesi. Una mossa che non deve essere piaciuta all’agente di un altro rossonero con le valigie in mano, ovvero Andrea Bertolacci.