Dal nostro inviato, Pasquale Giacometti.

Queste le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Rai Sport, al termine della gara esterna contro i pari età del Napoli, dal tecnico della Primavera rossonera, Alessandro Lupi: “C’era un rigore clamoroso per noi, nel finale, ma va bene lo stesso. Fa parte del gioco, i ragazzi devono imparare a fare fronte a tutte le situazioni. Sono comunque abbastanza soddisfatto della prestazione dei ragazzi. Era una partita da chiudere, abbiamo sbagliato due gol a porta vuota, non ci è stato dato un rigore clamoroso. Va bene, in ogni caso, è andata così. Mentre contro il Bologna avevamo guadagnato un punto, qui a Napoli, ne abbiamo persi due. Mi spiace non avere dato spazio a ragazzi che potrebbero giocare con maggiore regolarità, ma il fatto di essere sotto età e questo campionato, che comprende le retrocessioni, non permette di cambiare molto. Quando non si ha gamba, poi, è difficile trovare spazio. In ogni caso, cercherò di dare spazio a tutti”.