Le vendite di auto elettriche e ibride plug-in sono aumentate del 63% su base annua a livello mondiale nel terzo trimestre, raggiungendo la cifra record di 287mila unità.

Il dato è contenuto in un nuovo rapporto di Bloomberg New Energy Finance, che prevede vendite superiori a un milione di veicoli per l’interno 2017.

A trainare la domanda, anche grazie agli incentivi, è stata la Cina, che rappresenta oltre la metà delle auto commercializzate (circa 150mila unità). “Il governo cinese è molto impegnato nello spingere gli acquisti di auto elettriche, sia per combattere l’inquinamento nelle città, sia per rafforzare i costruttori nazionali in modo che possano competere a livello internazionale“, ha spiegato l’analista Aleksandra O’Donovan, tra gli autori del rapporto.